Torna alla home
Home > La necropoli > La tipologia delle tombe
Sezione della tomba VI. Sezione della tomba VI.

La tipologia delle tombe

Le tombe sono a camera ipogea a pianta quadrangolare, con loculi di deposizione sulle pareti laterali e sulla parete di fondo, disposti anche su due ordini e chiusi da grosse tegole di impasto poste a incastro o da banchine. La porta, ad arco ribassato, è chiusa da blocchi di tufo o da lastre lenticolari in calcare gessoso e preceduta da un lungo dromos. La stessa tipologia tombale è presente in altre necropoli della Sabina tiberina a partire dall'ultimo quarto del VII secolo a.C. e si confronta con quella adottata contemporaneamente nel territorio falisco-capenate sull'opposta riva del Tevere.