Torna alla home
Home > Il calesse > I confronti
Carta dell'Italia che evidenzia le aree culturali antiche con deposizioni di carri. Carta dell'Italia che evidenzia le aree culturali antiche con deposizioni di carri.

I confronti

La deposizione del calesse e del cocchio tra gli oggetti del corredo rappresenta, soprattutto se i due veicoli appartengono allo stesso individuo, un segno di distinzione sociale e un'allusione a diversi aspetti del potere esercitato dal defunto nell'ambito della comunità. L'uso di deporre il calesse, sia da solo sia insieme al cocchio, è documentato tra le popolazioni dell'Italia antica (Etruschi, Latini, Sabini e Piceni nell'epoca orientalizzante) e risente di influenze che provengono dall'isola di Cipro. Il caso della tomba XI non rappresenta quindi un fatto isolato se non per la straordinaria ricchezza della decorazione del calesse e delle bardature dei cavalli. Il modello di veicolo con la sua tipologia strutturale trova, infatti, puntuali confronti in manufatti testimoniati in tombe principesche sia di area etrusca che italica, otre che in raffigurazioni su vasi greci.